L’attribuzione delle supplenze per l’anno scolastico 2020/21 sarà disposta dalle graduatorie provinciali e di istituto costituite in attuazione dell’OM 60/2020. 25, c. 6, e l’art. Pertanto sarà possibile lasciare una supplenza al 30 giugno per prenderne una al 31 agosto solamente se non c’è ancora stata la stipula del contratto o la relativa presa di servizio. Le ore da  considerare  per  l’adeguamento  devono  riguardare  le  sole  ore  di  insegnamento frontale  pari  a  22  settimanali. Sapete inoltre se è possibile trovare su internet delle tabelle circa lo stipendio dei supplenti, in base al numero di ore e in base al grado di anzianità? Si  chiarisce,  inoltre,  che  solo  per  gli aspiranti  in  situazione  di  handicap  personale  di  cui all’art. L’individuazione  del  destinatario  della  supplenza  è  operata: La rinuncia o l’assenza alla convocazione comporta la perdita della possibilità di conseguire supplenza sulla   base delle  GAE  e  delle  GPS  a  seconda  della  graduatoria  interessata  dalla convocazione per il relativo insegnamento. LL. le graduatorie permanenti provinciali per titoli di cui all’art.554 del  D.L. Le domeniche, le festività infrasettimanali nonché, per i docenti, il giorno libero dell’attività di  insegnamento,  ricadenti  nel  periodo  di  durata  del  rapporto  medesimo,  sono  retribuite  e  da computarsi  nell’anzianità  di  servizio. Nel  caso  di  completamento  di  tutto  l’orario  settimanale ordinario, si ha ugualmente diritto al pagamento della domenica ai sensi dell’art. A tali ore si aggiungono rispettivamente, 1 ora di programmazione per ogni 11 ore e 2 ore di programmazione per ogni 22 ore. Ne consegue, pertanto che: da 1 a 11 ore si aggiunge un’ora di programmazione; Più   disponibilità   derivanti   da   part-time,   relative   allo   stesso   profilo   professionale   del personale  ATA,  possono  concorrere,  ai  sensi  del  comma  1  dell’art. Quanto si guadagna con una supplenza di 16 ore settiminali? Le graduatorie di istituto vigenti per il triennio 2017/2018, 2018/2019, 2019/20, ad eccezione della prima fascia, non sono più valide. Qualora pervengano più istanze, i dirigenti scolastici daranno precedenza ai docenti abilitati e ai docenti specializzati. Con supplenza dell’USP o equiparata : 9 mesi in un triennio scolastico di cui, per ogni anno scolastico, il primo mese al 100 %, il secondo e terzo mese al 50 %, i successivi senza retribuzione ma con conservazione del posto. Sanzioni per rinuncia supplenza: riguardo le graduatorie d'istituto nella scuola primariaper supplenze inferiori a 10 gg, l'irreperibilità di una docente inoccupata, chiamata dalle ore 7.30 fino alle ore 9.00, in caso in cui la risposta utile non pervenga entro le ore 10.00 equivale a rinuncia? Relativamente ai posti residuati all’esito della procedura di  mobilità  straordinaria    di  cui all’articolo  58,  comma  5-quinquies,  del  decreto  legge  21  giugno 2013,  n.  69,  nelle  more dell’espletamento  della  procedura  selettiva  di  cui  al  comma  5-sexies  dello  stesso  articolo, finalizzata  all’immissione  in  ruolo  dei  candidati  con  decorrenza  1°  gennaio  2021,  si  procede mediante il conferimento di supplenze temporanee sino al 31.12.2020. 39, con particolare riguardo al c. 3, relativamente al personale docente ed educativo, e gli articoli 44 c. 8, 51  e  58  relativamente  al  personale  ATA. 46,  71,  72,  e  76 del D.P.R. Il completamento può operare solo tra posti dello stesso profilo. abbia contestualmente accettato la supplenza, dalle ore 9,00 alle ore 10,00, possono essere prese in considerazione situazioni eventualmente lasciate in sospeso nella fase precedente (in quanto non è avvenuto un contatto diretto con l'aspirante), attribuendo la supplenza al primo aspirante disponibile. La rinuncia o l’assenza alla convocazione comporta la perdita della possibilità di conseguire supplenza sulla base delle GAE e delle GPS a seconda della graduatoria interessata dalla convocazione per il relativo insegnamento. su Immissione in ruolo del personale docente 2020: chiarimenti. 16 9. Per quanto riguarda la sostituzione del personale A.T.A. Le ore da considerare per l’adeguamento devono riguardare le sole ore di insegnamento frontale pari a 22 settimanali. 12 Gen | Facilitare la Didattica a distanza 131/2007 le ore di insegnamento, pari o Supplenza scuola secondaria: è possibile avere 18 ore in una scuola e 4 in un’altra? non è più consentito lasciare una supplenza breve per una supplenza fino al termine delle lezioni (es: 8\10 giugno), invece si puo’ lasciare una supplenza fino al termine delle lezioni per una supplenza al 30 giugno o 31 agosto (art. Durante il periodo occorrente per il completamento delle operazioni ed esclusivamente prima della stipula dei relativi contratti, è ammessa la rinuncia ad una proposta di assunzione per supplenza temporanea sino al termine delle attività didattiche per l’accettazione successiva di supplenza annuale (al 30/06 o al 31/08) per il medesimo o diverso insegnamento. La nota Miur n 26841 del 5 settembre 2020 ha  fornito le istruzioni operative in materia di attribuzione di supplenze al personale scolastico per l’a. 1, comma  332,  della  legge  190  del  2014,  come  specificato  dalle  note  DPIT  prot. 678 comma  9  e  1014  comma  3,  opera  nei  confronti  del  personale  docente  ed  educativo  iscritto  nelle graduatorie  ad  esaurimento  e  nelle  graduatorie  provinciali,  nonché  del  personale  ATA  iscritto nelle graduatorie permanenti. Non è però possibile fare il contrario: anche se già si lavora per 9 ore in una scuola paritaria non sarà possibile chiedere il frazionamento di una cattedra piena in una scuola statale. 6 del D.M. 19.04.2001, n.75. grazie! Qualora l’Ordinario diocesano non disponga di un numero sufficiente di  docenti qualificati per soddisfare tutto il fabbisogno orario nel territorio di sua competenza, stante l’esigenza prioritaria di  assicurare  il  servizio,  si  potrà  ricorrere  a  personale  docente  non  ancora  in  possesso  dei  titoli  di qualificazione previsti dal citato D.P.R. Tale divieto è parzialmente derogato dall’art. Si deve considerare l’intero anno scolastico, si possono acquisire fino a 12 punti o 6 mesi di servizio. supplenza di 8 ore: 785 euro; supplenza di 10 ore: 956 euro; supplenza di 12 ore: 1.057 euro; supplenza di 14 ore: 1.208 euro; supplenza di 16 ore: 1.329 euro; supplenza di 18 ore: 1.460 euro. I Dirigenti  scolastici  possono  conferire  supplenze  temporanee  nel  rispetto  dei  criteri  e  principi contenuti nell’art. Nota bene: controlla ogni giorno la tua email: le scuole infatti possono contattarti anche solo 24 ore prima per una supplenza, per cui se non controlli la mail ogni giorno, potresti potenzialmente perdere delle opportunità. V.le San Martino n. 146, 98123 – Messina Si richiama, infine, quanto previsto dall’O.M. Per una supplenza al 30/6 o al 31/8 per il medesimo o diverso insegnamento. E’ consentito lasciare uno spezzone per accettare un posto intero, purché al momento della convocazione per lo spezzone non vi fosse disponibilità per posto intero. Si  richiama  la particolare  attenzione  sulla  necessità  che  le  informazioni riguardanti  le  operazioni  di  conferimento  delle  supplenze  (disponibilità  dei  posti  ed  ogni  loro successiva variazione, calendari e sedi delle convocazioni ecc.,) siano,adeguatamente e in tempo utile per l’ordinato avvio dell’anno scolastico, pubblicate sul sito istituzionale di ciascun Ufficio. Per  la  fruizione  del  beneficio  di  priorità  di  scelta  della  sede  scolastica  e  per  la  produzione della documentazione e della certificazione, si applicano integralmente le disposizioni previste dal vigente contratto nazionale integrativo sulla mobilità del personale scolastico. 9 Novembre 2020. 430/2000 sopra richiamato, che dispone che il completamento può operare solo tra posti dello stesso profilo. Non sarà quindi possibile completare spezzando un posto di sostegno con rapporto 1/1 o una cattedra relativa a una materia che può essere insegnata da un solo docente (non possono esserci due docenti nella stessa classe per … Per il profilo di DSGA e, infine, la copertura di eventuali posti disponibili e/o vacanti in sedi normo-dimensionate,  si  provvede  secondo  le  modalità  dell’art. 2020/21. Supplenze e completamento orario tra I e II grado 18 11. su Immissioni in ruolo docenti 2020/21: procedura informatica per presentare la domanda, QUANDO E’ CONSENTITO LASCIARE UNA SUPPLENZA CONFERITA DA GAE , GPS E DALLE GRADUATORIE D’ISTITUTO, EFFETTI DEL MANCATO PERFEZIONAMENTO E RISOLUZIONE ANTICIPATA DEL RAPPORTO DI LAVORO SUPPLENZE PERSONALE DOCENTE. Le domande di messa a disposizione devono essere presentate esclusivamente dai docenti che non risultino iscritti in alcuna graduatoria provinciale e di istituto e possono essere presentate per una provincia da dichiarare espressamente nell’istanza. Queste cifre sono da intendersi al lordo delle tasse e si riferiscono al totale annuo, quindi a 12 mesi lavorativi; pertanto, sono applicate al personale, anche neo immesso in ruolo, con contratto a tempo indeterminato e al personale con contratto annuale del 1 settembre al 31 agosto. € Allegato Dimensione conv_sec_i_gr_sc_motorie_del_18-01-2018.pdf 121.36 KB Il C.C.N.L. D. Ho una supplenza assegnata dalle GI al 30/6. >> materia delle ore di supplenza, il mio Dirigente dice, da fonti >> normative, che se il docente teorico non porta la classe in laboratorio >> io sarei a disposizione per le eventuali ore di supplenza, Vi sembra >> giusto ke possa passare una disposizione del genere? 73 del D.L. Ai sensi dell’articolo 2, comma 3, dell’ordinanza, nella scuola secondaria di primo e di secondo grado, in subordine a quanto previsto al comma 2, in applicazione dell’articolo 22, comma 4, della legge 28 dicembre 2001, n. 448, il dirigente scolastico attribuisce, come ore aggiuntive oltre l’orario d’obbligo, fino a un orario complessivo massimo di ventiquattro ore settimanali, con il consenso  degli  interessati,  le  ore  di  insegnamento  pari  o  inferiori  a  sei  ore  settimanali,  che  non concorrono a costituire cattedre o posti orario, ai docenti dell’organico dell’autonomia, in possesso di  specifica  abilitazione  o  specializzazione  sul  sostegno  o,  in  subordine,  del  titolo  di  studio  valido per l’insegnamento della disciplina. n. 430/2000, delle sanzioni di cui  all’art. Via N. Morello n. 40, 40144 – Palermo, su Passaggio da ambito territoriale a scuola per l’a.s. 60/2020). In ogni caso, le domande di messa disposizione rese sotto forma di autocertificazione, devono contenere tutte le dichiarazioni necessarie per consentire la verifica puntuale dei requisiti da parte dei dirigenti scolastici, compresi gli estremi del conseguimento del titolo di abilitazione e/o del titolo di specializzazione. 28 dicembre 2000, n. 445, “Testo unico delle disposizioni legislative e regolamentari in materia di documentazione amministrativa” e successive modifiche e integrazioni. La  stipula  del   contratto,  analogamente  a  quanto  avviene  per  le  assunzioni  a  tempo indeterminato,  opportunamente  perfezionata  dal  Dirigente  scolastico  attraverso  le  funzioni  del sistema informativo, rende immediatamente fruibili gli istituti di aspettativa e congedo previsti dal CCNL. PER LA SUPPLENZA CONFERITA DALLE GRADUATORIE DI ISTITUTO. 2020/21. ? Scadenza 6 Agosto, Autorizzati gli Atenei ad attivare i percorsi di formazione per il conseguimento della specializzazione, Passaggio da ambito territoriale a scuola per l’a.s. vorranno  tener  conto  delle  istruzioni  emanate nell’allegato  A,  istruzioni  operative  finalizzate  alle  immissioni  in  ruolo,  punto  A7: Per  la definizione delle quote di riserva si richiamano le disposizioni contenute negli articoli 3 e 18 della Legge 12 marzo 1999, n. 68 e nella C.M. 1, comma 4, del D.M. Analoghe disposizioni valgono per il personale ATA. per una supplenza di più ore (è possibile soltanto completare l'orario fino a 24 per la primaria fino a 18 ore per la secondaria) per una supplenza dello stesso tipo su un’altra materia; Nomina fino al 31 agosto . 66/2010, artt. Pagamento ora supplenza per docente con spezzone 6 h 24.3.2004, n. 35, le eventuali, residue disponibilità sono assegnate dai competenti dirigenti scolastici, mediante lo scorrimento delle graduatorie d’istituto. L’ articolo 1,  comma  1,  del  Regolamento  approvato  con  D.M. ASSUNZIONE PERSONALE AVENTE DIRITTO ALLA RISERVA DEI POSTI. Il MI ha pubblicato la nota concernente le supplenze per il personale docente, educatico e ATA per l'a.s. Nel frattempo sono stato convocato da graduatorie di istituto per:-Organico Aggiuntivo Covid, fino al 10/06;-Contratto standard, fino al 31/08; Supplenze: completamento orario tra scuola statale e paritaria 17 10. Circa  la  presentazione  della  documentazione  di  rito  si  richiamano  gli  artt. 4  del  Regolamento,  alla costituzione di posti a tempo pieno; ciò anche nel caso in cui tali disponibilità non si creino nella stessa istituzione scolastica. L’ O.M. 1, comma 4, del D.M. ? Per i contratti relativi al personale ATA, si procede, invece, ai sensi dell’articolo 1, comma 1, lettera c), dell’articolo 5 e dell’articolo 6 del decreto del Ministro della pubblica istruzione  13 dicembre 2000, n. 430, in ogni caso non oltre il termine delle lezioni. poi da marzo solo 9 ore, su quanto potrò contare per vivere da fine febbraio???? n.  2116  del  30 settembre 2015 e DGPER prot. Supplenza classi scoperte dalle ore 8.10 alle 9.10 CONFERIMENTO SUPPLENZE SU POSTI PART-TIME. n. 10073 del 14/04/2016. Ai fini del calcolo sul 50% da destinare alle supplenze dei candidati riservisti devono essere presi  in  considerazione soltanto  i  posti  ad  orario  intero,  nei  limiti  della  capienza  del  contingente provinciale. A tal fine sono utilizzate le graduatorie permanenti provinciali per titoli di cui all’art.554 del D.L. Il MI ha pubblicato la nota concernente le supplenze per il personale docente, educatico e ATA per l'a.s. 21,  e  al  comma  6  dell’art. 33  della  legge  n.  104/92,  la  priorità  di  scelta  si  applica, nell’ambito dei criteri prima specificati, nei confronti di qualsiasi sede scolastica, mentre, per gli aspiranti  che  assistono  parenti  in  situazioni  di  handicap  di  cui  ai  commi  5  e  7  del  medesimo articolo 33, il beneficio risulta applicabile, previa attenta e puntuale verifica da parte dell’Ufficio competente, per le scuole ubicate nel medesimo comune di residenza della persona  assistita o, in carenza di disponibilità in tale comune, in comune viciniore. quanto prende al mese un insegnante di scuola secondaria per9 ore settimanali fino a fine giugno?con supplenza annuale? Nota 26841 del 5 settembre 2020 - Istruzioni e indicazioni operative supplenze scuola personale docente, educativo e ATA a.s. 2020/2021 dalla parte degli insegnanti, a difesa dei diritti del comparto scuola. L’efficacia dell’inserimento con riserva a suo tempo conseguito dovrà essere preservata, ai fini  dell’inserimento  nella  I  Fascia  delle  GPS  o  nelle  GI  di  II  fascia  secondo  quanto  previsto dall’O.M. 42 del D.L. Il diritto alla riserva dei posti di cui alla legge 68/1999 nonché ex D. Lgs. GUIDA PER LE OPERAZIONI DI MOBILITA’ DEL PERSONALE SCOLASTICO, Ipotesi contratto collettivo nazionale di lavoro, Formazione del personale docente normativa di riferimento, utile anche per la preparazione al concorso per dirigente scolastico. Il Ministero dell'Istruzione ha pubblicato la nota 9774/13 e la nota 2054/13 con le quali fornisce chiarimenti sulle ore di programmazione per i supplenti della scuola primaria.. Uno schema di calcolo rapido di punteggio per le supplenze. su GUIDA PER LE OPERAZIONI DI MOBILITA’ DEL PERSONALE SCOLASTICO, su QUANDO E’ CONSENTITO LASCIARE UNA SUPPLENZA CONFERITA DA GAE , GPS E DALLE GRADUATORIE D’ISTITUTO, su EFFETTI DEL MANCATO PERFEZIONAMENTO E RISOLUZIONE ANTICIPATA DEL RAPPORTO DI LAVORO SUPPLENZE PERSONALE DOCENTE. Per i contratti relativi al personale docente, ai sensi dell’articolo 4, comma 2, della legge 3 maggio  1999,  n.  124  e  dell’articolo  2,  comma  4,  lettera  c)  dell’ordinanza  del  Ministro dell’istruzione  10  luglio  2020,  n.  60,  si  procede  utilizzando  le graduatorie  di  istituto  di  cui all’articolo 11 della predetta ordinanza. mi sa che la tua amica si è bevuta il cervello. Insegnante di Scuola Media 18 Ore: ... Un Insegnante di Scuola Media a metà carriera, con 4-9 anni di esperienza, può avere uno stipendio medio di circa 1.380 €, mentre un Insegnante di Scuola Media esperto con 10-20 anni di esperienza guadagna in media 1.550 €. 13 dicembre 2000, n. 430. I posti,  gli  spezzoni  orari  ed  i  posti  part-time  che  residuino  dopo  le  utilizzazioni  del personale di ruolo devono essere integrati con le ore di programmazione da attribuire nei contratti a tempo  determinato  secondo  il  seguente  criterio  ed  entro  il  limite  orario  massimo  previsto  dal CCNL. 14 Gen | Esplorare il mondo con la matematica, SCOPRI TUTTI I NOSTRI CORSI Solo in caso di esaurimento delle graduatorie permanenti dei concorsi provinciali per titoli di cui all’art. 10 ore di insegnate superiore quanto pagano? per l’a.s. Circa le assunzioni a favore del  personale  avente  titolo  alla  riserva  di  posti  iscritto  nelle  graduatorie  ad  esaurimento,  si richiamano le sentenze della Corte di Cassazione, sezioni unite, n. 4110 del 22/02/2007 e sezione Lavoro, n.19030 dell’11 settembre 2007, secondo cui la graduatoria ad esaurimento deve essere considerata, ai fini della copertura dei posti riservati ai sensi della Legge 12 marzo 1999, n. 68, come graduatoria unica. Se la cattedra di 20 ore è di ordinamento (in organico di diritto) non si sdoppia. ss. Immissioni in ruolo docenti 2020/21: procedura informatica per presentare la domanda, Graduatorie Provinciali di Istituto. 13 dicembre 2000 n. 430, dispone che per le supplenze attribuite su spezzone orario, è garantito in ogni caso il completamento. temporaneamente assente, i Dirigenti scolastici possono conferire supplenze temporanee. L’attribuzione delle supplenze per l’anno scolastico 2020/21 sarà disposta dalle graduatorie provinciali e di istituto costituite in attuazione dell’OM 60/2020. vo n. 297/94 e degli elenchi e delle graduatorie provinciali ad esaurimento predisposti ai sensi del D.M. 248 del 7 novembre 2000. Ma stiamo parlando, come ho scritto in un altro commento, del contratto agidae, che è quello che paga di piu' e che viene offerto dalle scuole cattoliche. Per effetto di quanto disposto dall’art. Sapete inoltre se è possibile trovare su internet delle tabelle circa lo stipendio dei supplenti, in base al numero di ore e in base al grado di anzianità? Si   precisa   che,   ai   fini   predetti: PRIORITÀ DI SCELTA DELLA SEDE SCOLASTICA. N25 Servizio per ore aggiuntive attività alternative all’IRC N18 Indennità di maternità (anche in caso di ultimo contratto di tipo annuale o fino al termine delle attività didattiche) Con la medesima procedura avverrà la trasmissione al MEF delle relative assenze inserite al SIDI, senza doverne duplicare la comunicazione mediante le applicazioni Assenze.net e Sciop.net . 2020/21. n. 26841 del 5 settembre 2020, con la quale il Ministero, per quanto concerne il personale docente ed educativo, rimanda alla O.M. Scadenza presentazione domande:15 dicembre 2011 La scelta delle 30 scuole, nelle quali si chiede di poter effettuare le supplenze, avverrà utilizzando le istanze on-line sul sito del MIUR con l’accreditamento, per la registrazione ad istanze on-line o il ripristino delle utenze l’inserimento del modello di scelta delle scuole che sarà possibile fino alle ore 14 … In  ogni  caso,  il  contratto  di  lavoro  a  tempo  determinato,  cui  l’aspirante sia chiamato  in dipendenza  dell’inserimento  con  riserva  nella  relativa  graduatoria  provinciale  o  d’istituto,  dovrà contemplare  apposita  clausola  risolutiva  espressa,  condizionata  alla  definizione  del  giudizio  in termini favorevoli all’Amministrazione. n. 112/2008, convertito in Legge n. 133/2008. IL personale in servizio per supplenza conferita sulla base delle graduatorie di istituto ha comunque facoltà di lasciare tale supplenza per accettare una supplenza ai sensi dell’articolo 2, comma 4, lettere a) e b) [30 giugno o 31 agosto]”(l’art. Si  ricorda  che  dal  1  settembre  2017  è  entrato  in  vigore  il  sistema  di  qualificazione professionale stabilito dall’Intesa di cui al D.P.R. Tale divieto è parzialmente derogato dall’art. vo 297/94 e, in caso di esaurimento delle stesse, gli elenchi e le graduatorie provinciali predisposti ai sensi del D.M. [entro il 30 aprile] Ho una supplenza al 30/6 (fino al termine delle attività didattiche) Per una supplenza al 31/8 (annuale) per il medesimo o diverso insegnamento. 328. personale appartenente  al  profilo  professionale  di  assistente amministrativo,  salvo  che  presso  le  istituzioni scolastiche il cui relativo organico di diritto abbia meno di tre posti; personale appartenente al profilo di assistente tecnico; personale appartenente al profilo di collaboratore scolastico, per i primi sette giorni di assenza. A tali ore si aggiungono rispettivamente, 1 ora di programmazione per ogni 11 ore e 2 ore di programmazione per ogni 22 ore. Ne consegue, pertanto che: da 1 a 11 ore si aggiunge un’ora di programmazione; 77 del CCNL sono riportate tutte le voci di cui è composto lo stipendio. maternità, malattia, infortunio, etc…). Si  sottolinea  che,  solo  in  caso  di  esaurimento  delle  graduatorie  permanenti  dei  concorsi provinciali  per  titoli  di  cui all’art. 1, comma 602, della legge 27.12.2017, n. 205, con il quale si prevede che le istituzioni scolastiche ed educative statali possono conferire incarichi per  supplenze  brevi  e  saltuarie ai sensi dell’articolo 1, comma 78, della citata legge n. 662 del 1996,  in  sostituzione  degli  assistenti  amministrativi  e  tecnici  assenti,  a  decorrere  dal  trentesimo giorno di assenza. Ove al primo periodo di assenza del titolare ne consegua un altro, o più altri, senza soluzione di  continuità  o  interrotto  da  giorno  festivo,  o  da  giorno  libero,  ovvero  da  entrambi,  la  supplenza temporanea, è prorogata  nei  riguardi  del  medesimo  supplente  già  in  servizio,  a  decorrere  dal giorno successivo a quello di scadenza del precedente contratto. Nel  caso  in  cui  non  ci  siano  più  aspiranti  nella  graduatoria  ad  esaurimento e  nella graduatoria  provinciale del  personale  educativo  in  possesso  del  titolo  di  specializzazione  per  la copertura   dei   relativi   posti   nei   convitti   speciali   e,   ove   risulti   analoga   assenza   di   aspiranti specializzati anche nelle graduatorie delle predette istituzioni speciali, tutte le disponibilità di posti di  personale  educativo  nei  convitti,  anche  speciali, sono assegnate  contestualmente  in  base  alle graduatorie  ad  esaurimento e  alle  graduatorie  provinciali consentendo  il  diritto  di  opzione  agli aspiranti. Si precisa, a tal proposito, che permane il divieto di sostituzione nei casi previsti dall’art. Anche per le assunzioni a tempo determinato di personale docente ed educativo beneficiario delle  riserve  di  cui  alla  legge  n.  68/99,  le  SS. L’aspirante dovrà fornire il titolo in suo possesso e l’istituzione scolastica verificherà,  in sede di accettazione della nomina, il suddetto titolo. LL. Ma se la persona è veramente inabile su può presumere che non rientri. 60/2020). La disposizione  del presente  comma  non  si  applica  al  personale  di  cui all’articolo  33,  commi  3  e  6,  della  legge  5 febbraio 1992, n. 104, purché le condizioni ivi previste siano intervenute successivamente alla data di  iscrizione  ai  rispettivi  bandi  concorsuali  ovvero  all’inserimento  periodico  nelle  graduatorie  di cui all’articolo 401 del presente testo unico..”. 13.12.2000,  n.  430),  in  caso  di  rinuncia  ad una proposta di assunzione o di mancata presa di servizio. Completamento orario e abbandono di una delle due supplenze 19 12. ore 9.00 per supplenza 2018000004 Numero di inserimento:€ Sezione Albo pretorio:€ Atti di nomina ITD 0000257/l2b Num.Prot. L’accettazione di una proposta di supplenza annuale o fino al termine dell’attività didattica non  preclude  all’aspirante  di  accettare  altra  proposta  di  supplenza  per  diverso  profilo professionale, sempre di durata annuale o fino al termine delle attività didattiche. Con supplenza temporanea da parte del Capo d’istituto: 30 giorni ad anno scolastico con retribuzione al 50% La scadenza della supplenza rimane immutata (30/6). 7 Gen | Il circle time nella classe cooperativa anche in Dad Un docente in supplenza percepiscono uno stipendio medio netto mensile che varia un base alle ore di lavoro ed è di: 175 euro per una supplenza di 2 ore; 382 euro per una supplenza di 4 ore; n. 60 del 10 luglio 2020 (Procedure di istituzione delle graduatorie provinciali e di istituto di cui all’articolo 4, commi 6-bis e 6-ter, della legge 3 maggio 1999, n. 124 e di conferimento delle relative supplenze per il personale docente ed educativo) che ha ridisciplinato l’intera materia relativa al conferimento delle supplenze. In  caso  di  esito  negativo  della  verifica,  il  dirigente  scolastico  che  ha  effettuato  i  controlli comunica all’Ufficio competente quanto accertato , per i conseguenti adempimenti richiamati nella medesima ordinanza. Si richiamano a tale proposito l’art. Permangono   tuttora,   in   forza   di provvedimenti cautelari emessi dalla   magistratura amministrativa,  soggetti  che,  privi  di  abilitazione,  sono  inseriti  nella  I  fascia  delle  GPS  e, conseguentemente,  nella II fascia delle graduatorie di istituto. Nella scuola secondaria di primo e di secondo grado, il dirigente scolastico può attribuire, come ore aggiuntive oltre l’orario d’obbligo, fino a un orario complessivo massimo di ventiquattro ore settimanali, con il consenso degli interessati, le ore di insegnamento pari o inferiori a sei ore settimanali, che non concorrono a costituire cattedre o posti orario, ai docenti dell’organico dell’autonomia, in possesso di specifica abilitazione o specializzazione sul sostegno o, in subordine, del titolo di studio valido per l’insegnamento della disciplina. 3 del D.M. :€ 16/01/2018 Data Protocollo:€ € In allegato la convocazione di cui all'oggetto, il giorno 18/01/2018 ore 9,00 presso IC 2 di Pescantina. 175 del 20 agosto 2012 che prevede, tra l’altro, il possesso di titoli di studio ecclesiastici per poter accedere all’insegnamento della religione cattolica. 4 comma 3 del D.M. Si  rammenta  che  l’obbligo  della  certificazione  sanitaria  di  idoneità  all’impiego  è  stato abolito dall’art. Prof. Aldo Fabio cell. In questo caso, la scuola può interpellare i supplenti nel range orario di reperibilità dalle 7.30 alle 9. 14 comma 2 dell’O.M. I dirigenti scolastici utilizzano le graduatorie licei viciniori nella provincia. Scuola, in Puglia corsa alle supplenze: quasi 9 mila istanze nelle prime 48 ore di SILVIA DIPINTO Convocazione GPS cdc A018 per conferimento di n. 1 supplenza su spezzone orario di 8 ore presso IPSSAR di Abano Terme. s. 2020/21. pochissimi anni di servizio, direi uno e mezzo alle spalle, e ancora essendo stato assunto a metà ottobre e poi a completamento delle 18 ore solo dai primi di novembre la tredicesima? L’IIS Cravetta-Marconi di Savigliano, in provincia di Cuneo, segnala la disponibilità di N. 1 supplenza con le seguenti caratteristiche: classe di concorso A040 SCIENZE E TECNOLOGIE ELETT.ELETTRONICHE. Nel  caso  di  esaurimento  delle  GPS  o  delle  Graduatorie  di  Istituto  delle  varie  specialità strumentali della A-55, si ritiene opportuno fornire le seguenti modalità operative: a) per gli strumenti presenti anche nella scuola secondaria di I grado (A-56) si utilizzano le corrispondenti graduatorie GAE e GPS.